Blog Stats
  • Posts - 18
  • Articles - 0
  • Comments - 592
  • Trackbacks - 93

 

Friday, October 31, 2003

PDC: Indigo finalmente ho visto del codice!

Ho seguito l'ultimissima presentazione su Indigo a cura di Steve Swartz Product Architect di Indigo.

Lo speaker ha mostrato i vari aspetti dell'architettura Indigo che, come gia' detto, e' un ponte tra il mondo object oriented e quello service-oriented. L'intero (sub)framework consente uno sviluppo veloce di applicazioni  che scambino messaggi in modo indipendente dal canale, dalla formattazione messaggio, dal protocollo... da tutto insomma.

L'impressione e' che il lavoraccio sia un opera ciclopica. I concetti fondamentali da acquisire sono veramente molti e gli entry point per poter estendere e affinare il comportamento di Indigo nelle proprie applicazioni sono veramente moltissimi. E' stato mostrato come sia possibile, ad esempio, modificare la definizione di una policy di sicurezza e un meccanismo di buffering dei messaggi, semplicemente creando un attribute da usare in modo declarative sul client o sul server. Oppure alternativamente come farlo con un'interfaccia o con una classe configurata su un file esterno.

Senzadubbio e' la parte di Whidbey che piu' mi attrae e che non vedo l'ora di approfondire.

Parallelamente a questa sessione se ne teneva un'altra sul design di architetture orientate ai servizi che chiaramente mi son perso. Purtroppo il dono dell'ubiquita' ancora non ce l'ho!

Ad una domanda finale, un ragazzo chiedeva come Indigo supportase il servizio di code MSMQ. Swartz ha risposto dicendo che la v1 verra' rilasciata sfruttando MSMQ attraverso System.Messaging e secondo due diversi diversi modelli di programmazione, ma che in futuro stanno pensando di ricostruire un nuovo e piu' potente servizio di queueing.

Questo e' l'ultimo, raggiungo gli altri e fra qualche ora svolazzeremo verso l'Italia..... capirete la voglia. :(

 

 

Copyright © Federico Dal Maso