Fastweb... tutta un'altra storia!

Premetto che non vivo in Milano città ma in un paese nella perifieria rurale che gode comunque del servizio della Metropolitana (per cui non sono esattemente in c**o ai lupi). Dopo un paio di anni con Telecom e Alice (anni non sempre felici, come ho già avuto occasione di bloggare) ho disgraziatamente chiesto l'upgrade della linea Adsl da 2Mb a 7Mb. Il mio errore? Non ho chiesto/cercato feedback in merito a tale scelta in rete (è sempre buona cosa farlo e sarebbe stato importante per farmi desistere). Un mese di angoscia in cui il tempo massimo di continuità della connessione non superava la mezz'ora... ho chiamato e richiamato... ci hanno provato, ci erano quasi riusciti ma poi anche la pioggia che a sentire i tecnici è purtroppo un problema per le linee della mia zona.  Non voglio scendere nei dettagli ma dopo qualche litigata con tecnici e commerciali Telecom ho preso la decisione: cambiare operatore!

Fastweb propone un'offerta a prezzi molto vicini a Telecom offrendo telefono e Adsl flat. Una settimana e sono stato nuovamente online potendo godere di una linea decisamente stabile, veloce, un'assistenza clienti decisamente più professionale ed efficiente... il problema della pioggia? Il tecnico mi ha guardato come se fossi un folle quando ho chiesto. Ok sono solo all'inizio del rapporto per cui il feedback che potrò dare tra qualche mese sarà sicuramente più veritiero. Se non bloggherò di problemi evidenti nei prossimi mesi significa che sta andando tutto bene ...perchè non l'ho fatto prima? Perchè sono restio ai cambiamenti e perchè solo ora i prezzi di fastweb per le miei esigenze di consumo sono diventati realmente concorrenti anche se dopo quanto accaduto con Telecom avrei accettato anche di spendere qualcosa di più.

Vi state chiedendo se ho dovuto fare cambiamenti alla mia LAN casalinga per l'introduzione di fastweb? Il problema è che avevo un router-modem della Netgear... che putroppo non aveva la porta WAN. Ho acquistato un router puro, D-Link DIR-635, che fa da gateway verso l'Hug installato da fastweb. Al momento sono soddisfatto delle scelte.

oO0( addio per sempre Telecom! )

posted @ lunedì 22 dicembre 2008 00:37

Print

Comments on this entry:

# re: Fastweb... tutta un'altra storia!

Left by Simone Ferrazzo at 22/12/2008 11:45
Gravatar
Il problema di fastweb è che per godere di un IP pubblico devi firmarli un assegno in bianco ed è una bella limitazione.

# re: Fastweb... tutta un'altra storia!

Left by M.rkino at 22/12/2008 11:56
Gravatar
Si vero, anche se nel contratto dovrei avere una manciata di ore mensili in cui posso avere un IP pubblico (potrei sbagliarmi, devo quindi controllare). BTW il non avere un IP pubblico era l'unica vera resistenza nel passare a Fastweb... ma poi ho guardato in faccia alla realtà e avere un IP pubblico per la rete casalinga era solo un mio capriccio (IMHO non credo di essere un caso isolato). Ergo ho preferito una piccola rinuncia per un servizio di maggiore qualità.

# re: Fastweb... tutta un'altra storia!

Left by Matteo Migliore at 22/12/2008 12:26
Gravatar
Ho FastWeb da 5 anni ormai, negli utilimi tempi le cose non vanno come dovrebbero: forte limitazioni all'uso delle applicazioni P2P (eMule Adunanza :-)) e soprattutto cosa più grave è che se la tua linea non va come dovrebbe l'unica proposta che fanno è di fare il downgrade, ad esempio da una 6Mb ti passano ad una 2Mb per non avere problemi. Il fatto è che il pirla che poi ha la 2Mb paga esattamente come chi ce l'ha a 20Mb in fibra. Una vera ingiustizia. Per quanto riguarda il servizio di assistenza, come molte altre società ora tendono a dirottare qualsiasi richiesta verso il "sito Internet" e trovare il menu telefonico per parlare con un operatore diventa sempre più difficile, bisogna andare a caccia :-D.

# re: Fastweb... tutta un'altra storia!

Left by Stevie at 22/12/2008 13:25
Gravatar
Io invece con fastweb ho avuto (e sto avendo) una pessima esperienza, purtroppo non sono coperto dalla fibra e vado ad 1 mb scarso invece che 6.
Non parliamo poi del servizio di assistenza clienti, lo ritengo il peggiore che io abbia mai visto, probabilmente lo danno in appalto a terzi, e capirai a questi quanto ne può fregare.
Una volta mi hanno messo giù il telefono in faccia. Un'altra volta, invece, alla mia minaccia di disdire il contratto mi sono sentito rispondere "Faccia pure".
Il tecnico che ti guarda come un folle quando gli accenni ai problemi causati dalla pioggia, mandalo pure a ******, qui da me quando piove molto violentemente connessione internet e telefono spariscono.

Ti auguro di non avere gli stessi problemi con questo gestore che reputo una vera schifezza.

# re: Fastweb... tutta un'altra storia!

Left by gianluca at 22/12/2008 16:29
Gravatar
Uso Fastweb da circa 8-9 anni (sono a Milano e sono stato uno dei primi a metterlo) ovviamente fibra (ADLS non ci penso neanche).
Una delle più grosse limitazioni che ci vedo (enorme) è, oltre all' indirizzo IP pubblico, l' impossibilità di usare in maniera agevole una VPN con l' azienda a meno di passare a sotterfugi sotto linux che non conosco appieno.
Per il resto è un ottimo servizio anche se, di certo, mi sembra di essere ingabbiato con loro 9 volte su 10....


Gianluca

# re: Fastweb... tutta un'altra storia!

Left by M.rkino at 23/12/2008 02:36
Gravatar
@igor: VPN ha problemi con fastweb, è problema noto (in rete qualcuno abozza soluzioni no banali); skype, nessun problema; p2p credo che si abbiano gli stessi problemi di ogni altro provider in quanto ogni azione è monitorabile. 7 Mbps di Alice non sono effettivi (i miei erano 4.5)... i 6 di FW sembrano esserlo. Cmq se non hai problemi forse non vale la pena cambiare. Sono stato diffidente anche io e probabilmente Alice nella mia zona è servita da schifo... al momento con fastweb mi sembra di "sognare", probabilmente xè con telecom avevo davvero toccato il fondo.
Comments have been closed on this topic.
«dicembre»
domlunmarmergiovensab
2829301234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678