Arriva il Marketing Business Summit 2016 a Bologna


Arriva a Bologna il 25 e 26 novembre il MAKRETING BUSINESS SUMMIT. Due giornate di formazione di altissimo livello per imprenditori, aziende, web agency e professionisti.

mbsummit-conferance-ok

Sul sito www.mbsummit.it potete trovare informazioni e dettagli sull’evento

Tra i relatori ci sono Marketing Manager, SEO e Social Meda Manager di importanti Aziende e Agenzie. Questo per fornire un punto di vista ampio e differente.

Tra i principali relatori troviamo:

  • Rachele Zinzocchi R&D Social Media Manager , Public Speaker
  • Luca Targa Inside CEO & Direttore Creativo Inside Comunicazione
  • Tonia Maffeo Head of Community e Marketing di Spreaker
  • Angela Conte  Responsabile Marketing Aruba SPA
  • Andrea Albanese Social Media Marketing & Digital Communication Advisor
  • Giorgio Triani Professore Università Degli Studi di Parma
  • Luca Barboni Growth Hacker & Founder @ Growth Hound
  • Marco Maltraversi SEO e CEO  YourDigitalWeb
  • Riccardo Mares Search Marketing Manager Studio Cappello
  • Filippo Giotto Social Meda Manager Banca Mediolalum
  • Francesco Chiappini  E-Commerce Specialist
  • Benedetto Motisi SEO Specialist
  • Maria Fossarello Marketing Manager @ BlaBlaCar Italia
  • Paolo Dello vicario SEO e Founder ByTek Marketing
  • Paolo Ciotti Marketing Manager di HP Italy
  • Flavia Imperatore Manager & Blogger Misya
  • Ivano di Biasi SEO & CEO SEO Zoom

Insomma due giornate di altissimo livello da non perdere visto anche il prezzo scontato.

bannerlungo2

author: Marco Maltraversi | posted @ lunedì 27 giugno 2016 16.54 | Feedback (0)

EVENTO SEO E MOTORI DI RICERCA A MILANO


seothatworks

Sei stufo della solita formazione e dei soliti eventi?

Vieni a scoprire un nuovo evento che ti spiegherà come fare SEO in modo corretto nel 2016.

Acquistando il corso avrai in omaggio un mini corso di 3 ore online sulle basi della SEO.

L’evento si terrà il 22 aprile a Milano ed i posti sono limitati.

Ecco una mini panoramica del programma del corso ancora provvisorio:

10:00 - 11:00
Audit SEO e Audit di SERP da 3 Menti Pazze
11:00 - 12:00
Keyword research o analisi di Mercato? Come far funzionare un progetto online
12:15 - 13:00
La SEO in pratica: Casi di successo e recupero di penalizzazioni
13:00 - 13:30
Scraping Tools e i Tool SEO
13:30 - 14:30
Pausa Pranzo
14:30 - 15:30
Come abbiamo guadagnato 20k con la SEO: Fatti non pugnette
15:30 -16:30
Semantic SEO, Rank Brain e AI Machines
17:00 - 18:00
Link Earning o Digital Pr per la SEO Morta Italiana ed Estera
18:00 - 18:30
From SEO To SXO e TIPS

Per conoscere il programma, prezzi e promozioni vai su http://seothatworks.it/

Senza-titolo-1

author: Marco Maltraversi | posted @ giovedì 25 febbraio 2016 18.03 | Feedback (0)

Vuoi comprare un Hard Disk? Prova su miglioriharddisk.it


hard-diskOggi volevo presentarvi un sito di un mio caro amico.

Si tratta di un “blog/portale” interamente dedicato al mondo degli hard disk, da quelli 2.0, sata, ide , ata, ssd insomma tutto il mondo degli hard disk

Stai cercando un hard disk? non sai nemmeno cosa sia un hard disk? Non sai qual’è la differenza tra le varie tipologie di attacco e bus di trasferimento dati? Bene allora è il posto giusto per te….

Il sito da poco aperto http://www.miglioriharddisk.it/  una recensione dettagliata degli hard disk suddivisi per tipologia mettendone in luce pregi o difetti.

In questo modo chi è interessato all’acquisto di un hard disk e non è molto pratico può trovare la spiegazione dettagliata e una breve recensione.

Insomma nulla di nuovo o di innovativo ma un bel blog in cui trovare sicuramente risposte a domande sull’acquisto di un hard disk portatile o interno e tante curiosità

Buona navigazione!

author: Marco Maltraversi | posted @ lunedì 7 settembre 2015 15.37 | Feedback (0)

Un piacevole ebook sul Social Media


Il nuovo e-book di Valentina Turchetti, edito da Area51 Publishing, vuole proprio fare chiarezza e fornire strategie e tattiche utili ad imprenditori, manager, liberi professionisti, aspiranti consulenti web per attuare una comunicazione online vincente e presenziare i Social Media efficacemente.

Grazie a numerose case history e casi studio tratti dall’esperienza professionale quotidiana dell’autrice, l’e-book assume un connotato estremamente concreto: non si tratta di un manuale teorico, ma di una guida pratica che illustra, passo dopo passo, capitolo dopo capitolo, quali sono le attività, le opportunità, le sfide che chi lavora nel Social Media Marketing si trova, ogni giorno, a dover affrontare.

L’e-book Social Media Marketing. Strategie per costruire e gestire efficacemente la tua Comunicazione sui Social Media è suddiviso in cinque capitoli:

1.    Social Media Marketing: cosa c’è da sapere.

2.    Il Listening: prima si ascolta, poi si agisce.

3.    Content Creation & Management

4.    Community Management e Brand Reputation

5.    Digital P.R.

 

Un E-book innovativo nel suo genere, che non vuole essere un semplice manuale teorica, ma una guida pratica per presenziare efficacemente i Social Media.

L’E-book in Social Media Marketing è acquistabile su Amazon a soli € 4,99: ACQUISTA ORA!

Autore: Valentina Turchetti
Casa Editrice: Area51 Publishing – Web Marketing Edizione
Pagine: 187
ASIN: B00WT4CUGW
ISBN: 978-88-6574-713-1

ebook-socialmedia

Informazioni e Contatti
Valentina Turchetti
valentina@seobuzz.it
www.seobuzz.it

author: Marco Maltraversi | posted @ lunedì 15 giugno 2015 13.42 | Feedback (0)

Windows 10 e il menu start


Il menu Start sarà completamente  nuovo in Windows 10.

Dopo le numerose lamentele degli utenti di Windows 8 e Windows 8.1 Microsoft ha deciso di cambiare il menu con un’interfaccia moderna ma più usabile per tutti. Una delle principali novità del nuovo menu start è la capacità di poter essere minimizzato per essere meno “ingombrante”.

Però  Alcuni di voi potrebbero preferire avere sempre il menu di avvio aperto, ecco come possiamo fare per impostare questa funzionalità:

  • Apriamo il menu Start e facciamo clic sul pulsante di ingrandimento.
  • Quando vogliamo chiuderlo sarà sufficiente premere nuovamente il pulsante Start.

windowa-10-start-menu

La nuova interfaccia di Windows 10 sarà apprezzata finalmente dagli utenti finali?

Voi che dite?

author: Marco Maltraversi | posted @ martedì 3 febbraio 2015 10.53 | Feedback (0)

Libro Su Windows 8.1


Windows 8.1 è l’ultimo sistema operativo rilasciato da Microsoft. Vista la sua nuova veste grafica e le modifiche fatte al core può risultare di difficile utilizzo per l’utente medio

MANUALE WINDOWS 8.1per imparare a usare Windows 8 e sfruttarne tutte le potenzialità in ambito lavorativo e in ambito IT.

Windows 8.1. Reti, sicurezza, tecniche avanzate

di Adriano Arrigo (Autore), Marco Maltraversi (Autore)

LIBRO WINDOWS 8.1

Buona lettura.

author: Marco Maltraversi | posted @ martedì 4 novembre 2014 12.03 | Feedback (0)

SEOOPEN CAMPUS 19 luglio 2014 CAGLIARI: WEB MARKETING E SEO


gpogleplus-cagliari

Finalmente a Cagliari, il 19 luglio 2014 presso la bellissima sede dell’OPEN CAMPUS DI TISCALI, si terrà il corso  SEO OPEN CAMPUS, in cui i temi principali saranno il posizionamento nei motori di ricerca, le strategie di visibilità online con un occhio al turismo, strategie di Social Media Marketing e tecniche di Web Marketing .

Il corso è aperto a tutti: studenti, PMI, aziende, agenzie di Web Marketing, grafici, strutture ricettive e turistiche, professionisti.

PER TUTTI GLI STUDENTI CHE SI ISCRIVERANNO A QUESTO LINK http://www.thelayout.it/corsoseo/promostudenti/ potranno usufruire di uno sconto del 50% del biglietto, inoltre potranno richiedere a fine corso l’attestato di frequenza firmato dai docenti da presentare al Cdl del proprio corso universitario per il riconoscimento dei CFU formativi.

Per iscrizioni e informazioni http://www.thelayout.it/corsoseo

author: Marco Maltraversi | posted @ giovedì 22 maggio 2014 17.01 | Feedback (0)

BlaBuzz, il nuovo blog-magazine su Internet e i social dedicato alle PMI


Internet, social media, app, web marketing. Per le imprese, in particolar modo per le piccole e medie imprese, queste parole possono risultare un labirinto, una specie di scatola infernale difficile da gestire. Eppure le opportunità connesse alla Rete sono tante e non coglierle potrebbe essere un errore imperdonabile.

Per offrire consigli, suggerimenti, indicazioni utili e in linea con le trasformazioni e le tendenze del mondo del web è nato BlaBuzz, il blog-magazine che strizza l’occhio alle PMI.

“Internet a misura d’impresa” è il motto della piattaforma, che in modo non troppo formale e rigoroso, tra una chiacchiera (a cui allude il termine bla) e l’altra su argomenti rilevanti, che generano mormorio sul web (buzz, appunto), vuole diventare un punto di riferimento per le imprese che si approcciano per la prima volta al mondo dei blog, dei social, delle Digital PR. Un canale informativo e divulgativo, una sorta di guida rapida ad internet pensata per imprenditori, appassionati del mondo digital, studenti e semplici curiosi che non si accontentano di navigare a vista in un mare di sigle e occasioni da cogliere al volo per incrementare il proprio business.

BlaBuzz propone ai suoi lettori rubriche e aggiornamenti settimanali a cura di professionisti del mondo dei social network e giornalisti esperti in nuove tecnologie che hanno fatto la scelta di usare un linguaggio il più possibile lontano dal gergo specialistico e facilmente comprensibile anche a chi sa poco o nulla del web. Gli argomenti proposti spaziano dalla strategie alle analisi di mercato, dall’ufficio stampa on line al community management fino alle digital PR, senza dimenticare e-commerce, gestione dei contenuti, mobile e app.

Una rubrica è riservata, inoltre, agli strumenti principali usati dai brand e dalle imprese on line: blog e sito aziendale, community, forum, newsroom, fan page, gruppi e profili sui principali social network, il cui uso e la cui storia vengono presentati ai lettori in agili post settimanali. Perché si fa presto a dire: apriamo una pagina Facebook, un profilo LinkedIn, un account su Google +, Twitter o Pinterest, piuttosto che creaiamo un luogo su Foursquare. Molto più difficile è capire come usare i social in ottica imprenditoriale e quali sono gli strumenti pensati dagli sviluppatori appositamente per le aziende.

E proprio per offrire una finestra sul mondo dei social a misura di piccole e medie imprese italiane, ampio spazio è riservato ai settori chiave della nostra economia: commercio, cultura, food, impiantistica, export, turismo, salute e benessere, sport, con aggiornamenti, report, statistiche, approfondimenti utili a scoprire insieme cosa cambia e quali sono le strategie, i casi più significativi e le risorse presenti nel mondo dell’on-line per ogni signolo settore.

Per passare dal dato empirico alla prova pratica, BlaBuzz propone anche uno spazio riservato alla formazione, in cui rilancia i corsi, i webinar e tutte le attività formative messe in campo dai professionisti di Imprenditore on line, dalla Rete d’imprese 3 Circles e da tutti i partner collegati. Appuntamenti periodici a cura di esperti del settore organizzati proprio per garantire autonomia di azione e di scelta a piccoli e medi imprenditori che si vogliono affidare a mani esperte.

Volete saperne di più? Allora venite a scoprire BlaBuzz 

author: Marco Maltraversi | posted @ giovedì 20 marzo 2014 12.01 | Feedback (0)

Analisi statistiche: proiezioni sui risultati


Recentemente Omigrade è stata coinvolta in uno studio di fattibilità circa la realizzazione di un applicativo che consentisse di effettuare delle proiezioni sui risultati per alcuni sport di secondo piano nel panorama italiano: baseball e basket.

Un buon sistema di proiezioni deve raggiungere almeno tre obiettivi:

1- Considerare il contesto delle statistiche di un singolo giocatore

2- Separare capacità effettive dalla fortuna

3- Comprendere quale sia la curva dell’invecchiamento di un atleta in terminni di calo delle performance.

Il primo obiettivo è stato relativamente semplice da considerare e tradurre in specifiche tecniche. Osservando le prestazioni di un giocatore in casa e fuori casa, è possibile fare inferenza introducendo un fattore campo, per tener conto delle difficoltà che affronta.

grafico

Analogamente è possibile seguire quello che accade ai giocatori che passano da una serie ad un’altra per poter registrare la forza di un giocatore in gara.

Il punto 2 ha richiesto più lavoro. A volte la fortuna può oscurare le vere abilità di un giocatore. Quello che si può pensare di fare è di individuali quali dati statistici siano più suscettibili alla fortuna. Nel basket ad esempio la media dei canestri da tre punti è più incostante di quella da due o di quella dei cosiddetti coast-to-coast; (partenza dalla propria linea di canestro e raggiungimento del canestro avversario con realizzazione del punto).

Il problema più grosso da affrontare è la gestione delle interferenze che si introducono nel sistema man mano che si aggiungono dati e si più a fondo.

Ad ogni modo entrambi questi sport, pur essendo di squadra, procedono in modo abbastanza ordinato e gli atleti sono ampiamente responsabili delle loro performance e quindi dei dati relativi alle loro statistiche. Per certi versi non risulta molto complicato ordinare la casualità.

Il fatto importante nel progettare un data base che potesse essere utilizzato da un algoritmo che possa tener conto di tutte le statistiche, è proprio nella numerosità delle stesse.

Generalmente si tratta di attività che producono enormi quantità di dati nei quali si riesce ampiamente a scavare e a minimizzare il rischio che le previsioni vadano alla deriva.

IL punto 3 è stata la sfida più interessante, dovendo ricorrere a studi specialistici per poter capire come analizzare un dato relativo alla curva di invecchiamento.

La cosa interessante da un punto di vista tecnico è stato l’utilizzo di database non relazionali. La scelta si è imposta a causa del volume veramente elevato di statistiche disponibili e di dati da trattare che, se registrati su RDBMS tradizionali, comportavano sicuramente un notevole calo prestazionale.

Il metodo di implementazione utilizzato in questo caso è stato di tipo Document Store, evoluzione del più tradizionale metodo chiave/valore tipico dei db relazionali.

Grazie anche all’integrazione con sviluppo di app iphone Omigrade è riuscita a implementare il tutto in una soluzione fruibile a 360°

author: Marco Maltraversi | posted @ martedì 17 dicembre 2013 12.23 | Feedback (0)

Bootstrap ora è alla versione 3


http://getbootstrap.com/ il famoso framework per il supporto allo sviluppo di applicazioni mobile è giunto alla versione 3.0

Tante novità e migliorie a questo framework davvero utile.

La versione 3 introduce un nuovo look per alcuni elementi di design che lo distingue nettamente dalla release 2.0. In totale, il team di sviluppo ha fatto più di 72.000 aggiunte (e cancellazioni) con una modifica totale a 300 circa

Voi come lo state utilizzando?

author: Marco Maltraversi | posted @ lunedì 2 settembre 2013 14.55 | Feedback (0)