Technology Experience

Contenuti gestiti da Igor Damiani
posts - 949, comments - 2741, trackbacks - 15120

My Links

News

  • Questo blog si propone di raccogliere riflessioni, teoriche e pratiche, su tutto quello che riguarda il world-computing che mi sta attorno: programmazione in .NET, software attuale e futuro, notizie provenienti dal web, tecnologia in generale, open-source.

    L'idea รจ quella di lasciare una sorta di patrimonio personale, una raccolta di idee che un giorno potrebbe farmi sorridere, al pensiero di dov'ero e cosa stavo facendo.

    10/05/2005,
    Milano

Archives

Post Categories

Generale

Il debug dei miei web-services in VB.NET

Ecco un altro punto cruciale con cui stavo litigando ieri pomeriggio. Negli ultimi 2 mesi mi sono messo a scrivere un'applicazione client/server. Lato client, ho una classica applicazione Windows Forms in vb.net. Lato server, ho un ws anch'esso scritto in vb.net. Ovviamente sia dall'uno che dell'altro ho i sorgenti, sto scrivendo tutto io.

Dovrei fare un attento debug del mio ws, però non ci riesco in nessun modo. Sul server ho IIS+SQL Server+Framework+remote debugging installato, tutto su un xp pro con sp2. io apro visual studio, ho due progetti, uno per l'applicazione client, e l'altro per il web-services. Se metto un breakpoint su una riga di codice del web-services, il programma non si ferma. Non solo, se vado in debug (ma mi trovo ancora nel codice dell'applicazione client), in corrispondenza del breakpoint sul ws vado un "?" e un tooltip mi dice qualcosa tipo: il punto di interruzione non verrà considerato. Nessun simbolo caricato per questo documento. Non so proprio come risolvere.

Print | posted on Monday, April 11, 2005 4:07 PM |

Feedback

Gravatar

# re: Il debug dei miei web-services in VB.NET

Ciao, non per rompere le scatole, ma volevo ricordarti una cosa:
il blog non è un forum/newsgroup

se posti questo tipo di domande avrai molti vantaggi tra cui:
- un'audience maggiore, maggiormente incline a rispondere a queste domande
- le risposte potranno essere tracciate da newsreader tipo oe facilitando la conversazione
- saranno ricercabili da google per usi futuri

un conto è postare le proprie esperienze, oppure se si trova una soluzione e la si vuole condividere, un altro conto è fare domande.

Per ogni cosa il suo strumento... altrimenti non ci si capisce più niente...

ciao e scusa se ho rotto le scatole ;-)
4/11/2005 4:23 PM | Lorenzo Barbieri
Gravatar

# re: Il debug dei miei web-services in VB.NET

Intendevo dire "se posti SU UN NEWSGROUP/FORUM questo tipo di domande"
4/11/2005 4:24 PM | Lorenzo Barbieri
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET