Complimenti dalla NZ

Non e' molto attinente a .NET (come purtroppo accade da un po' di tempo sul mio blog su ugi), ma volevo usare questa "bacheca" per fare dei complimenti pubblici:

  1. a mio fratello Corrado perché a 27 anni e' diventato direttore della filiale di Vimercate della Banca Popolare Italiana
  2. ai miei ex colleghi Fabio, Duccio e Massimo, per aver progettato il layout e la grafica del nuovo sito della Gazzetta
  3. allo stesso Fabio di sopra e a sua moglie Jessica (btw, una programmatrice .NET) per il figlio che arriverà nella loro vita a Settembre
  4. A Janky... per esistere :-)

Anche se sono a 19k km di distanza mi ricordo di voi

posted @ mercoledì 18 aprile 2007 03:59

Print

Comments on this entry:

# Re: Complimenti dalla NZ

Left by Roberto Messora at 18/04/2007 11:25
Gravatar
Simone non voglio fare il polemico, ma già tanto tempo fa ho lencato tutte mie personali rimostranze ai siti (praticamente tutti) dei quotidiani on-line. In generale mi fanno abbastanza schifo se devo essere sincero, e quello della gazzetta, a parte un restyling di facciata è abbastanza inusabile per conto mio (ma ti posso dire lo stesso di quello del corriere, della repubblica, ma anche dei giornali stranieri...).
tanto sono buoni i formati cartacei (e ci credo con più di un secolo di esperienza), tanto sono brutte le versioni on-line, in cui purtroppo la pecca maggiore è sicuramente il modo in cui vengono offerte le informazioni, annegate in una marea di pubblicità e colonnine laterali scritte troppo in piccolo e spesso inutili.
Onestamente credo che coloro che li realizzano fisicamente siano abbastanza con le mani legate, ma certamente non li definirei esempi da sciorinare in pubblico.
Ovviamente come avrai capito questo non è affatto un giudizio sulle capacità tecniche dei tuoi ex-colleghi, che certamente sono molto più capaci di me, il mio è un giudizio da utente.
saluti

# re: Complimenti dalla NZ

Left by Simone Chiaretta at 18/04/2007 11:46
Gravatar
Roberto, ti posso x certo dire che tutti i siti dei giornali on-line sono frutto di un compromesso tra esigenze differenti: marketing, pubblicità, giornalisti, pareri personali di persone "importanti", progettisti grafici e esperti di usabilità. E quasi tutte queste persone propongono in genere diametralmente opposte :)
E cmq, i miei ex-colleghi hanno fatto solo quello che tu appunto dici il "restyling di facciata", il resto è rimasto più o meno uguale

# Re: Complimenti dalla NZ

Left by Roberto Messora at 18/04/2007 12:40
Gravatar
Simone, mi confermi qualcosa che pensavo ad intuito, e sinceramente pensare che portali importanti come quelli di informazione, debbano sottostare così pesantemente a logiche che nulla hanno a che vedere con una buona offerta di usabilità web, mi lascia molto molto perplesso.
almeno nella carta stampata la pubblicità o le pagine di annunci sono ben delimitate, potendole saltare a piè pari, nei portali purtroppo è un guazzabuglio stancante...
saluti

# re: Complimenti dalla NZ

Left by LorenzoC at 18/04/2007 13:12
Gravatar
Piu' che altro, per esperienza personale, dico che i siti, TUTTI i siti, devono sottostare principalmente alla incompetenza del committente.

Aggiungeteci poi che la "progettazione", in QUALSIASI ambito, deve sempre scendere a mille compromessi.

In ultimo, non i "professionisti" sono necessariamente "artisti", la professione tende spesso piu' al mestiere che all'arte.

La mia opinione personale e' che il sito della Gazzatta e' inguardabile.
Ma non posso dire dove sia stato il problema.

Comments have been closed on this topic.
«luglio»
domlunmarmergiovensab
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456