Tariffe di iPhone troppo alte?

Con la ricaricabile l’iPhone costerà intorno ai 500€, sia con TIM che con Vodafone… ma con le tariffe per la navigazione internet standard l’uso “vero” dell’iPhone diventebbe impossibile: 30€ al mese per 100 ora di navigazione, ovvero poco più di 3 ore al giorno, vanne bene se in quelle 3 ore guardo le mail e navigo, ma non se lascio la connessione accesa per aspettare il push delle mail o i messaggi IM. In questo caso sarebbe meglio una tariffazione a consumo.

La prima a svelare le tariffe degli abbonamenti è TIM, ma, contrariamente alle altre nazioni “civilizzate, in Italia si pensa solo a fare cassa: 200€ al mese per avere 5Gb di traffico o 30€ al mese per 1Gb ma senza traffico telefonico incluso (e prezzo d’acquisto di 199€) mi paiono eccessivi.

E’ subito nata quindi una petizione per chi, amante dell’iPhone, teme che le solite politiche lucrative delle telecom italiane siano un freno per la diffusione dell’iPhone in Italia.

Riteniamo che le attuali tariffe di TIM siano volte esclusivamente a fini lucrativi ai danni dell'immagine che Apple ha costruito per il telefono, danneggiando la fidelizzazione dei clienti e la diffusione della piattaforma sul territorio. Siamo delusi e sconcertati perchè molti di noi dovranno rinunciare all'acquisto dell'iPhone 3G e riteniamo che questa politica affossi la diffusione del telefono in Italia, portando i cittadini italiani ad essere ancora una volta la ruota del carro mentre negli altri Paesi europei e mondiali (ben 22 dall'11 luglio) potranno beneficiarne di tutti gli aspetti del telefono.

Firmate la petizione

posted @ mercoledì 2 luglio 2008 13:43

Print
Comments have been closed on this topic.
«ottobre»
domlunmarmergiovensab
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456