Guida alla creazione di un blog di successo: suggerimenti sull'usabilità

Dopo aver visto le linee guida generali per la progettazione dell'interfaccia, e quali sono i mattoni da usare per implementarla, è venuto il momento di affrontare la problematica dell'usabilità, ossia, come rendere più facile la fruzione del vostro sito/blog da parte dei vostri visitatori.

Un'ottimo sito con centinaia di tips su questo argomento è useit di Jakob Nielsen, guru dell'usabilità sul web.

Un po' di tempo addietro Lorenzo avevà già linkato il suo alertbox "Weblog Usability: The Top Ten Design Mistakes": partendo da qui vediamo i tips a mio avviso più rilevanti per un blog.

Links
I link sono l'elemento principale per interagire con un sito web: per evitare di confondere l'utente è necessario non disattendere le sue aspettative.

  • differenziate i link dal testo normale
  • non evidenziate con la stessa formattazione anche testo non linkate (ad esempio, non sottolineatelo, se l'unico modo per indicare un link è proprio la sottolienatura)
  • differenziate in qualche maniera i link visitati da quelli ancora da visitare (tipicamente con colori differenti)
  • non aprite nuove finestre se non strettamente necessario
  • evitate il più possibile anche link a PDF

Infine, cercate di spiegare dove conduce il link: raramente clicco su dei link del genere "maggiori dettagli qui e qui", o se lo faccio è perchè leggo sulla status-bar l'url del link.
"Life is too short to click on an unknown", cercate di comunicare chiaramente all'utente dove andrà cliccando sul link: con le parole linkate, con il testo intorno al link, eventualemente, se il testo di spiegazione non si colloca bene nel flusso della frase, ricordate che esistono anche i link title.

Ricerca
Se pensate di scrivere molti post (e se volete avere successo probabilmente vorrete scrivere molti post) è fondamentale dare all'utente la possibilità di ricercare tra i vostri post. Cercando il link dell'articolo di Lorenzo linkato a inizio post, ho dovuto leggermi i titoli di tutti i sui 250 post dello scorso autunno: se su .Text ci fosse un box di ricerca, bastava digitare "usability" e avrei ridotto di molto i titoli da leggere per trovare il post corretto.

Raggruppamento dei post
Nella maggior parte dei motori di blogging degli scorsi anni l'unico raggruppamento disponibile era il calendario.
Ora i motori dell'ultima generazione hanno le categorie, e gli ultimissi anche i tags cloud. Usateli, semplificano notevolmente la ricerca dei post.

Top 10 e Last 10
Sicuramente tra i 1000 post del vostro blog, alcuni saranno stati più visto di altri: Jakob Nielsen li chiama "Classic Hits".
Questi meritano una posizione rilevante rispetto agli altri, specialmente se non sono recenti e quindi gli utenti che entrano sul vostro sito non riescono facilmente a trovare.
Ma anche l'opposto è valido: se un'utente arriva ad un vostro "classic hit" (tipicamente avviene perchè lo ha trovato con una ricerca web) potrebbe essere facilitato dal vedere da qualche parte nella pagina una lista con i vostri 5-10 più recenti.
In questa maniera non solo aiutate l'utente a navigare meglio nel vostro blog, ma aumentate anche le pagine visitate.

powered by IMHO 1.3

posted @ mercoledì 5 aprile 2006 02:10

Print

Comments on this entry:

# re: Guida alla creazione di un blog di successo: suggerimenti sull'usabilità

Left by giuly at 06/05/2006 17:37
Gravatar
giuly
Comments have been closed on this topic.
«dicembre»
domlunmarmergiovensab
2829301234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678