Complementare, Watson!

Due settimane addietro, durante il workshop "Platform" tenuto presso Microsoft Italia, ho erogato una sessione dedicata alle funzionalità di databinding offerte da ASP .NET: poichè il tempo è sempre tiranno, in quella sede mi concentrai sul databinsing in sè, trascurando dichiaratamente le tematiche di accesso ai dati. Nel corso della sessione si è parlato molto di databound controls (Repeater, DataList, DataGrid), template, editing in place, paginazione, dell'interfaccia IEnumerable e di tutto quanto (spero) serva per _presentare_ i dati in maniera efficiente ed efficace. Credo avrete notato :-D che ho _leggermente_ evidenziato il verbo "presentare" nella precedente frase: ebbene, prima di poter essere "presentati", i dati devono essere "estratti", ed è giusto farlo nel miglior modo possibile. Ebbene, se vi interessa quest'ultima tematica (e, credetemi, sarebbe il caso...) non potete (nè dovete) perdervi l'articolo di Paolo sulla paginazione, perchè è semplicemente strepitoso nonchè, a mio avviso, il miglior articolo originale in lingua italiana che io abbia letto "in my old life" (per citare gli anglofoni)  sia online, sia offline. Caro Pialla, per quanto tu non capisca un quasar di ClearType :-D, hai fatto un grande lavoro. Chapeau.

posted @ mercoledì 18 febbraio 2004 17:11

Print

Comments on this entry:

No comments posted yet.

Your comment:



 (will not be displayed)


 
 
 
Please add 6 and 2 and type the answer here:
 

Live Comment Preview:

 
«novembre»
domlunmarmergiovensab
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234
567891011