Gli inconvenienti dell'essere un early adopter

Secondo una diffusa definizione americana, lo early adopter è colui che tende ad interessarsi di nuove tecnologie, gadget, fenomeni, ... nonchè a volerli sperimentare quanto prima. Credo, nel limite del possibile, di appartenere a questa categoria. Per quanto essre un early adopter comporti alcuni vantaggi (per esempio essere già "sul pezzo" quando una tecnologia prende piede), a volte si sperimenta il rovescio della medaglia. Quando, ad esempio, ormai più di due anni fa iniziai lo sviluppo del sito UGIdotNET, dovetti creare tutto da zero: la tecnologia era ancora in beta (eravamo alla beta 2). Avessi iniziato solo un anno fa, avrei potuto utilizzare il Community Starter Kit e risparmiare tanta fatica.
Un altro esempio è decisamente contemporaneo: da qualche tempo ho iniziato ad interessarmi del "fenomeno blog", decidendo che UGIdotNET avrebbe offerto ai propri soci una funzionalità di Web Log: ve ne parlai (fate mente locale) durante il Workshop "Reloaded" a maggio. Spinto dalla curiosità dello early adopter, decisi di creare un vero RSS engine, da mettere a disposizione di tutti (ormai ci siamo...) e successivamente, magari, rilasciabile sotto forma di sorgente in modo da permettere a chiunque di "lavorarci". Ebbene, settimana scorsa il mitico Clemens Vasters ha annunciato sul proprio blog di aver portato a termine una iniziativa simile...
Ancora una volta, se avessi aspettato, se non fossi stato un early adopter, avrei risparmiato un sacco di tempo (libero) e lavoro. Che la morale sia quella di diventare più "pigro"? NAAAAA!!!! :-D

posted @ domenica 24 agosto 2003 14:50

Print

Comments on this entry:

No comments posted yet.

Your comment:



 (will not be displayed)


 
 
 
Please add 3 and 4 and type the answer here:
 

Live Comment Preview:

 
«agosto»
domlunmarmergiovensab
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234