Alkampfer's Place

Il blog di Gian Maria Ricci
posts - 659, comments - 871, trackbacks - 80

My Links

News

Gian Maria Ricci Mvp Logo CCSVI in Multiple Sclerosis

English Blog

Tag Cloud

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

I miei siti

Siti utili

Architettura

CQRS ed Event Sourcing su Windows Azure: applicazioni distribuite, scalabilità e security

Spero che il titolo vi abbia stuzzicato, perchè non è altro che il titolo dell’ultimo workshop targato DotNetMarche che si terrà questo venerdi ad Ancona. I dettagli dell’evento ed il modulo di iscrizione sono disponibili a questo indirizzo http://dnm-cqrs-azure.eventbrite.com/. Per quanto riguarda speaker ed agenda, per stuzzicare il vostro appetito la riporto qui: VI ATTENDIAMO!!!! :D   In questo workshop Alessandro Melchiori e Mauro Servienti ci mostreranno come hanno implementato su Windows Azure delle soluzioni distribuite e scalabili, in contesti in cui la sicurezza gioca un ruolo molto importante, grazie a tecniche e strumenti...

posted @ Tuesday, March 26, 2013 9:49 AM | Feedback (2) | Filed Under [ Architettura ]

CQRS e i dati stale sono ovunque

Quando inizi a lavorare in ottica CQRS, ma più in generale quando ammetti che tra l’esecuzione di un comando e l’aggiornamento dell’UI presentata all’utente possa passare del tempo per cui la UI non riflette immediatamente il risultato del comando, ti chiedi se questa “limitazione” sia “vendibile” e “accettabile”  dagli utenti ed in generale agli stakeholder del progetto. Molto spesso si parte prevenuti dicendo che non è ammissibile che un utente esegua l’operazione X e l’interfaccia rifletta l’effettivo risultato in ritardo, anche se solo dopo pochi secondi, oppure ancora peggio, che mostri i dati vecchi, ma è veramente cosi??? Durante...

posted @ Saturday, July 14, 2012 12:09 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Architettura ]

Dove metto cosa?

Spesso noto che i problemi delle applicazioni, non sono da ricercarsi in una architettura poco strutturata o inefficiente o quant’altro, ma proprio nelle basi di come strutturare un progetto. Ad esempio, indipendentemente da che architettura/struttura utilizziamo, se stiamo usando o meno ORM WCF o quant’altro, una delle regole principali è: Quando voglio aggiungere un file sorgente e quindi solitamente una classe, dove la metto? Non c’è nulla che uccida di più la manutenibilità di un software di trovare ad esempio dto sparsi un po in ogni dove, oppure classi di accesso al database un po qui ed un...

posted @ Monday, November 28, 2011 10:53 AM | Feedback (4) | Filed Under [ Architettura ]

Entity Framework e la corrispondenza con il modello ad oggetti.

Questo post nasce da un fatto strano che ho notato sviluppando un progetto con Entity Framework, considerate il seguente spezzone di codice. 1 using (NorthwindEntities context = new NorthwindEntities()) 2 { 3 IEnumerable<Customers> customers1 = 4 context.Customers 5 .Where(c => c.CustomerID.Contains("")); 6 Console.WriteLine(customers1.Count()); 7 8 IEnumerable<Customers> customers2 = 9 context.Customers 10 .ToList() 11 ...

posted @ Friday, February 20, 2009 5:22 PM | Feedback (5) | Filed Under [ Architettura ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET