December 2009 Blog Posts
Creare un hotspot wireless con Windows 7 – Create a wireless hotspot using Windows 7

Eravamo in Slovenia in hotel con Lorenzo, per il momento non spiego i motivi, per alcuni i fatti accaduti sono ancora top-secret, per molti altri no :), c’era solo una presa wired, niente connessione wireless, ma sia io che lui assuefatti a Internet dovevamo essere connessi, così mi sfoggia un “trucco”/wizard live su come creare un hotspot per condividere la connessione tra il mio notebook connesso e il suo via WiFi.

Ovviamente ho dimenticato il procedimento, ma ora mi è capitato, mentre cercavo su CodePlex una IE Bar come quella proposta da Mauro, ho trovato questa applicazione:
CodePlex: VirtualRouter - Wireless hotspot Windows 7

La toolbar di IE by Mauro:
Mauro Servienti: IE Bar 

Matteo Migliore.

Scrivere codice C# di qualità con Visual Studio e addin - Write C# quality code using Visual Studio and addin

Ultimamente lavoro in un “ambiente validato” dove la qualità del codice è un fattore rilevante, il software sviluppato viene usato dalla società farmaceutica e sottoposto a controlli da parte dell’FDA americana (Foud and Drug Administration), per cui è importante usare strumenti che aiutino in questo processo.

Al momento mi trovo davvero bene con questi:
1. StyleCop (4.3.2.1): verifica che vengano rispettate le naming convention e gli standard
    strutturali del codice (ordine dei metodi static, private, public etc..; nomi dei metodi, proprietà etc…)
Visual Studio 2010 AddIn - StyleCop 
2. ReSharper (5.0 Beta): amato o odiato, dopo un periodo di astio nei suoi confronti poi diventa un tool indispensabile, utile nel TDD, nel refactoring nel rispetto degli standard, nell’uniformare il codice scritto
    dal team 
Visual Studio 2010 AddIn - ReSharper
3. StyleCop For ReSharper (4.5.15.0): consente di avere le notifiche live attraverso ReSharper delle regole impostate in StyleCop
Visual Studio 2010 AddIn - StyleCop For ReSharper
4. AgentSmith (1.4.0): un correttore ortografico, plugin per ReSharper, che controlla le costanti, i nomi dei membri e soprattutto i commenti XML nel codice, per produrre sempre documentazione corretta
 Visual Studio 2010 AddIn - AgentSmith
5. GhostDoc (2.5.09166): crea i commenti XML in automatico per i membri delle classi, utilizzando delle regular expression per tentare di scrivere una frase di senso compiuto, utile per scrivere 
    un commento da usare come infrastruttura base
Visual Studio 2010 AddIn - GhostDoc 

Specialmente in un contesto agile questi tool si dimostrano davvero utili, mantengono costante la qualità del codice che per il ciclo Test-Code-Refactor viene modificato molto frequentemente.

Matteo Migliore.

5 Comments Filed Under [ Tip ]