October 2009 Blog Posts
Develop cross-browser web application using Visual Studio

Purtroppo l’annoso problema dei siti cross-browser continua ad essere, e lo sarà per molto, lo scoglio più difficile e fastidioso da superare quando si sviluppano applicazioni web. A questo proposito ho trovato questo tool che è molto ben fatto (forse perchè la UI è Office 2007 based? :)) che permette di confrontare contemporaneamente il rendering e gli script (JavaScript) dato l’URL.

Eccolo qui:
IETester - 0.3

Per risolvere in parte il problema sui contratti che stipuliamo con i nuovi clienti è specificato che se un browser è utilizzato da meno del 15% degli utenti non viene preso in considerazione, a meno che il supporto a tale browser non sia richiesto esplicitamente dal cliente, e quindi *pagato*!

P.S.
La keyword “Visual Studio” nel titolo non c’entra con il post, serve a farlo trovare a chi sviluppa con .NET.

Matteo Migliore.

Install Visual Studio 2010 Beta 2 with Silverlight 3

Come riportato in questo post se si tenta di installare Visual Studio 2010 Beta 2 con l’SDK di Silverlight 3 minore della versione 3.0.40818 l’installazione fallisce, ripeterla 4-5 volte anche dopo aver disinstallato l’SDK non serve a nulla :-).

La soluzione che per me ha funzionato è stata:
1. disinstallare Visual Studio 2010 B2
2. lanciare CCleaner per rimuovere dal Registry le chiavi relative a Silverlight 3
3. reinstallare Visual Studio da zero
4. lanciare Visual Studio :)

[Update]
Durante la scrittura del post ho provato VS e TFS 2010 B2 installati sulla stessa macchina.
Non so se dipende dalla mia macchina/installazione ma ho trovato un possibile bug, una volta verificato, lo segnalerò.

Steps per riprodurlo:
1. creare una Silverlight Application
2. selezionare ASP.NET WebSite come hoster
3. aggiungere la solution al Source Control (TFS locale)
4. fare check-in della solution
5. modificare il file *SOLUTION_NAME*.SilverlightTestPage.aspx
6. fare “Undo Pending Changes” del file
7. riprovare a modificarlo
8. il file viene marcato come modificato ma il contenuto non cambia
9. in modo casuale, appare una finestra di errore


La cosa succede anche con il file .html che ha la stessa funziona della pagina ASPX. Non so se in altri scenari si possa ripresentare, non ho avuto tempo di testarlo.

Anche con il log di VS abilitato non sono riuscito ad andare a fondo ai punti 8/9: 

Attenzione!

Matteo Migliore.

HowTo: Microsoft Website Spark
Microsoft Website Spark
Ho aderito all’iniziativa di Microsoft, Website Spark che consente alle imprese con meno di 10 dipendenti di scegliere un provider di servizi hosting e housing tra quelli disponibili ed avere le licenze gratis per 3 anni per:
  • Expression Studio 3
  • Expression Web 2
  • Visual Studio 2008 Professional Edition
  • Windows Server 2008 R2 Web
  • SQL Server 2008 Web

I provider italiani attualmente disponibili sono:

Per la mia società ho scelto Aruba già da tempo, prima di Website Spark avevo un server virtuale con installato Windows Server 2003, che da tempo era faticoso “reggere” a causa di IIS 6.0 e tutte le fatiche che comportava :), avevo chiesto Windows Server 2008 R2, ma non si poteva averlo nemmeno sui server dedicati. Ora invece ho un bel server dedicato “Standard” a 49 EUR/mese + IVA con le *mie* licenze di Windows ed Sql Server :), le caratteristiche del server:
  • 1 Intel Celeron (1x core 2.00 GHz) o superiore
  • 1GB RAM
  • 2 x 40GB PATA RAID 1
  • RAID 0,1 hardware
  • 1 CPU Intel Quad Core
  • banda 10Mb/s - 2Mb/s garantiti
  • Assistenza 24x7

Una bella soddisfazione poter lavorare su IIS 7.5 anche in produzione, soprattutto sviluppando CMS ed applicazioni ASP.NET abbastanza toste dal punto di vista della configurazione (virtual path, url rewriting, virtual path provider etc…).

Matteo Migliore.
[OT] Voglio TFS 2010, almeno la Beta2

Perchè non c’è ancora in RTM??? Lo voglio, installazione “Next - Next - Next” che va “un gran bene” cit.!!! Dopo il post del Genio, mi è venuta un gran acquolina! :)



Matteo Migliore.