Google Streeth Viewer

Si può ancora uscire di casa o rischiamo di essere immortalati per poi essere pubblicati sul Web dalla grande G?

Ovviamente quasi tutte le nuove tecnologie che si stanno sviluppando portano grandi benefici ma si sa, la nostra privacy
sta sfuggendo, sta diventando qualcosa di astratto che si ricorda con nostalgia.

Non riusciamo a controllarla, forse non ci siamo mai riusciti. E se è vero che avere pubblicata una propria
foto a nostra insaputa da qualche parte su Internet non è un grosso problema per i più, rimane
invece la dilagante e incessante raccolta di dati che ci riguardano, a partire da Google Web History, che tiene traccia
di tutte le nostre ricerche, ovviamente bisogna essere loggati e si può comunque disabilitarla.

Tutto questo per dire che è arrivato un nuovo servizio, Google Streeth Viewer,
al momento funzionante solo su San Francisco, New York, Las Vegas, Denver e Miami:
Google Maps - San Francisco

Beh, speriamo bene :-).

Fonte: http://news.com.com/Google+Maps+takes+it+to+the+streets/2100-1038_3-6187254.html

Matteo Migliore.

Comments have been closed on this topic.