Blog Stats
  • Posts - 4
  • Articles - 0
  • Comments - 9
  • Trackbacks - 0

 

mercoledì 11 gennaio 2012

Developer cercasi...

Che vergogna, non scrivo un post da anni... stavolta e' per fare un annuncio: cerchiamo developers per il nostro progetto, che e' uno dei piu' interessanti che io abbia mai visto.

Facciamo una piattaforma per fiere virtuali (Hyperfair), in cui gli eventi vengono rappresentati in 3D come accade in Second Life ma il sistema e' dedicato alle relazioni di business (scambi di contatti, comunicazioni, matching di potenziali partners...).

Come business e' interessante ed innovativo, una specie di "business oriented social networking" ma in un mondo 3D e non piatto come il web tradizionale.

Dal punto di vista tecnico lo e' ancora di piu': il server e le comunicazioni di rete hanno dei requisiti di real time totalmente diversi da quelli tradizionali, ed il client non ha nulla a che vedere con il solito AJAX.
La tecnologia del client e della rete e' di fatto quella dei videogiochi on line, solo che al posto di giocare si fa business.

Cerchiamo sia figure "senior" (cioe' gente esperta) sia neolaureati svegli che vogliano crescere ed acquisire competenze difficili da ottenere in progetti piu' tradizionali.
In particolare i problemi tecnici da risolvere riguardano:
  • Programmazione asincrona lato server, sia multithreaded sia con un unico event loop che gestisce coroutine (tipo Node.js).
  • Programmazione di rete, sia in TCP che in UDP, con attenzione alla performance.
  • Programmazione di database "NoSQL" (tipo Redis o Prevayler).
  • Animazione grafica, rendering grafico, event loop e logica di videogames.
Il codice e' tutto in C#, sia lato server (Mono su Linux) che lato client (web plugin Unity3d).

Chi e' interessato puo' dare un'occhiata alla nostra pagina Careers. Inoltre parlero' di vari aspetti tecnici del progetto alla prossima conferenza ugialtnet.

Update: Il video del talk e' on line qui.

venerdì 4 dicembre 2009

Off topic: non sono piu' nel team di Mono

Lo so, dovrei bloggare una sacco di cose... sono indietro di almeno quattro post "importanti":
  • la nuova release di MonoDevelop,
  • il plugin per Visual Studio per sviluppare con Mono,
  • MonoTouch (per sviluppare applicazini per iPhone in C#), e
  • Moonlight.
Ma stavolta approfitto del blog per dare un altro annuncio: non sono piu' nel team di Mono!
I motivi sono molteplici... da un po' di tempo avevo disagi col team, ed alla fine questa e' stata l'"occasione" per andarmene.
Il risultato e' che... cerco lavoro!
E che il mio indirizzo di mail Ximian non esiste piu': ora uso il mio account gmail ("massimiliano.mantione").

Cosa cerco esattamente?
Beh, quello che so fare meglio e' sviluppo in C/C++ su Linux e Linux embedded, o comunque cose "tecniche" simili all'embedded.
Ovviamente conosco bene anche C# (e Java, usato in un progettone di quattro anni); diciamo che sono piu' "brillante" in progetti software "da smanettone", o comunque che implicano algoritmi complessi. ottimizzazioni architetturali, o cose del genere.
E, come tutti quelli che mi conoscono un po' sanno bene, non ho mai fatto "web development" (inteso come HTML e Javascript), anche se so gestire architetture distribuite ed i classici Web Services.

In ogni caso, per chi fosse interessato, questo e' il mio curriculum.
Ho delle offerte, prevalentemente legate a Mono da parte di societa' estere che lo usano, ma mi sembra opportuno cercare anche qualcosa qui in Italia.

Mi scuso per l'off topic, ma magari a qualcuno questo messaggio interessa comunque...

venerdì 5 giugno 2009

Un altro passo verso la world domination :-)

Finalmente MonoDevelop gira decentemente anche su Windows!

I dettagli sono in un post di Miguel, comunque, in breve, l'obbiettivo per MonoDevelop 2.2 è di avere piena compatibilità con Linux, Mac OS X e Windows.
L'idea è che il bisogno di un IDE cross platform sia sentito su tutte e tre le piattaforme, ed in questo modo le diverse community di sviluppatori potranno aiutarsi lavorando su una base comune.

Per ora MonoDevelop per Windows non è rilasciato ufficialmente (c'è un installer, ma va considerato una preview), ma come dicevo... il fatto che cominci a funzionare e' un passo importante

mercoledì 22 aprile 2009

Due talk su Mono

Oramai è da tempo che mi ripromettevo di cominciare a scrivere un blog in italiano, ma ogni giorno rimandavo...
Abbiamo rilasciato Moonlight e non ho scritto nulla...
Abbiamo rilasciato Mono 2.4, il nuovo MonoDevelop, e non ho scritto nulla...

A questo punto avevo bisogno di una scusa per scrivere, e la trovo annunciando i due talk su Mono che terrò a giugno, uno qui  e l'altro qui.

Tempo permettendo, parlero' di questi argomenti:
  • Motivazioni del progetto, sia all'origine che attuali, e la sua evoluzione.
  • A cosa serve Mono al "tipico" sviluppatore Windows?
  • Aree in cui Mono volontariamente "evolve" .NET rispetto al framework di Microsoft.
  • Utilizzi "particolari" di Mono, per esempio in quali casi e' meglio usare Mono invece di .NET anche potendo scegliere.
  • Che senso ha l'esistenza di Moonlight, e perche' invece non ci stiamo curando troppo di WPF.
  • Un esempietto di codice che gira su Mono, una piccola demo... insomma qualcosa che faccia capire ad uno sviluppatore Windows come muovere i primi passi con Mono.
  • La "struttura" del progetto dal punto di vista tecnico (componenti, strumenti, compilatori, IDE, sottoprogetti...).
  • La "gestione" del progetto: il processo di sviluppo, la gestione dei bug, come vengono prese le le decisioni, che peso hanno i contributor esterni...
Comunque gradirei un po' di "feedback anticipato": riguardo a Mono, a parte le solite cose (introduzione al progetto, bla bla bla...), e quello che ho detto sopra, di cosa vorreste che si parli?
E, tra gli argomenti che ho citato, quali dovrebbero essere prioritari?

A presto (almeno a chi verrà),
  Massi

 

 

Copyright © Massimiliano Mantione