A DotNet Raider

My adventures in the .NET world!
posts - 38, comments - 15, trackbacks - 0

My Links

News

Website View Martino Bordin's profile on LinkedIn XBOX 360 AVATAR - BORD1986
Locations of visitors to this page

Archives

Post Categories

Arch

BlogRoll

Codeplex

Google code

MSDN

Sites

VISUAL STUDIO

My adventures in the VISUAL STUDIO world
Accedere a siti su IIS Express dall’esterno

Come sapete non è possibile, salvo configurazioni un pò macchinose, accedere a siti ospitati su IIS Express dall'esterno (altri PC\VM\dispositivi). Esiste tuttavia un modo molto più semplice, che richiede l’installazione di un proxy via NPM npm install -g iisexpress-proxy Una volta installato, basta eseguire il comando iisexpress-proxy 51123 to 3000 Dove 51123 è la porta IIS a cui il sito è raggiungibile (che è dinamica) 3000 è la porta al quale il sito risponderà all’esterno, usando l’ip della scheda di rete primaria. Se l’ip del mio PC è 192.168.230.126, Il sito sarà ora raggiungibile dall’esterno all’indirizzo: http://192.168.230.126:3000 Su GitHub trovate i dettagli del...

posted @ Wednesday, January 4, 2017 4:40 PM | Feedback (0) | Filed Under [ VISUAL STUDIO ASP.NET Xamarin ]

Creare servizi Windows con Topshelf

Da un pò di tempo, quando devo creare un Windows Service, utilizzo la libreria Topshelf, che permette di sviluppare una normale applicazione console e, una volta impostate le opportune configurazioni mediante sintassi fluent, installarla facilmente come windows service, senza tool esterni quali installutil. Un’applicazione console, oltre ad essere più facile da debuggare, è anche eseguibile direttamente (a differenza di un windows service). Vediamo quindi come creare un servizio. 1) Apriamo Visual Studio e selezionamo il progetto di tipo “Applicazione console”   2) Creiamo una nuova classe che esponga 2 metodi che verranno chiamati allo start...

posted @ Tuesday, October 20, 2015 10:53 AM | Feedback (1) | Filed Under [ VISUAL STUDIO MISC ]

Generare il modello EDMX con EF CodeFirst

A volte potrebbe tornare utile avere la rappresentazione visuale del modello CodeFirst che stiamo utilizzando, ovvero datto il DbContext CodeFirst, ottenere il file EDMX corrispondente: Il tutto è facilmente ottenibile con poche righe di codice:

posted @ Thursday, February 5, 2015 10:31 AM | Feedback (0) | Filed Under [ VISUAL STUDIO O/RM ]

Code Coverage e Test Settings

Il code coverage è un'indice importante per avere un'idea della percentuale di codice coperto da unit-test. Se utilizzate il framework di unit-test Microsoft (MSTest), Visual Studio è in grado di calcolare tale indice automaticamente (maggiori dettagli qui). Tempo fa avevo instrumentato questo tool su un mio progetto ed oggi, dopo aver fatto refactoring ed aggiunto alcune funzionalità, volevo visualizzare i dati di code coverage. Lanciando il tool, ottenevo tuttavia questo messaggio: "Cannot find any coverage data (.coverage or .coveragexml) files. Check test run details for possible errors." Dopo un pò di verifiche ho scoperto l'inghippo: per qualche motivo il file di impostazioni dei test corrente era...

posted @ Tuesday, November 6, 2012 4:55 PM | Feedback (0) | Filed Under [ VISUAL STUDIO ]

Manipolazione di file zip con il framework 4.5

Dalla versione 4.5 del .NET framework è finalmente supportata out-of-the-box la manipolazione di file zip senza l'utilizzo di librerie di terze parti. Sono ora disponibili infatti 2 assembly System.IO.Compression e System.IO.Compression.FileSystem che permettono, ad esempio, di enumerare i file presenti in uno zip, estrarli, creare nuovi file zip, etc. Ad esempio, ecco come si ottiene l'elenco dei file contenuti in uno zip:   const string zipFilePath = @"C:\temp\files.zip";     using (FileStream zipFileToOpen = new FileStream(zipFilePath, FileMode.Open)){     using (ZipArchive archive = new ZipArchive(zipFileToOpen, ZipArchiveMode.Read)) {         foreach (var zipArchiveEntry in archive.Entries) {             Console.WriteLine("File name: {0}", zipArchiveEntry.FullName);}     }} E come si estraggono in una directory: const string zipFilePath = @"C:\temp\files.zip";     const...

posted @ Thursday, August 23, 2012 10:38 AM | Feedback (0) | Filed Under [ VISUAL STUDIO MISC ]

Merge di DLL in un’applicazione WPF

Recentemente ho dovuto creare un’applicazione WPF che fosse facilmente distribuibile (leggi: distribuire solo l’exe). Purtroppo il tool ILMerge non funziona per applicazioni WPF, a causa di problemi con le risorse contenute in esse (esistono comunque tool funzionanti di terze parti, a pagamento). Seguendo questo post, ho creato un esempio che qui illustro e che potete scaricare qui. L’applicazione visualizza semplicemente il fullname di due classi presenti in 2 assembly referenziati:   Per prima cosa è necessario modificare il file di progetto dell’applicazione WPF aggiungendo, dopo “Microsoft.CSharp.targets” , il seguente snippet: ...

posted @ Thursday, April 5, 2012 2:07 PM | Feedback (1) | Filed Under [ WPF VISUAL STUDIO ]

Gestione di namespace e cartelle in Visual Studio

Come tutti sapete all’interno di Visual Studio (pannello “Solution Explorer”) è possibile creare cartelle in cui andremo inserire le nostre classi. Per impostazione predefinita, la struttura di queste cartelle andrà a definire quello che viene chiamato Fully qualified name (FQN), ovvero il nome che identifica in modo univoco la nostra classe: Namespace.NomeClasse. Pertanto, se la nostra solution è organizzata in questo modo il FQN di customer sarà Sample.Domain.Customer. Mano a mano che il progetto cresce potremmo trovarci in situazioni in cui la cartelle contengono raggruppamenti logici di file che tuttavia non vogliamo...

posted @ Tuesday, December 20, 2011 12:34 PM | Feedback (0) | Filed Under [ VISUAL STUDIO ]

Sviluppare applicazioni mobile con ASP.NET MVC3

Come tutti sapete, la fruizione di un sito web non è più esclusiva di dispositivi Desktop, affiancati oramai da device quali smartphone e tablet di vario tipo. Offrire una User Experience degna di tale nome anche per gli utenti che accedono ai nostri siti con questi dispositivi è diventata quindi una priorità. Il team di ASP.NET fornirà con MVC 4 pieno supporto al mobile, e sono già disponibili esempi che illustrano le funzionalità della prossima versione: ASP.NET MVC 4 Mobile Features. In MVC3 è possibile generare pagine ottimizzate seguendo i seguenti passaggi. Create...

posted @ Thursday, September 22, 2011 10:40 AM | Feedback (0) | Filed Under [ VISUAL STUDIO ASP.NET JQuery & JScript ]

Blendability con Moq e NBuilder

Che il vostro progetto sia sviluppato in WPF, Silverlight o Silverlight per WP7 un aspetto fondamentale (direi quasi un requisito non funzionale) da soddisfare è il supporto ai designer di Visual Studio/Blend, identificato con il termine “Blendability”. Anche se può sembrare banale, in realtà la faccenda si complica man mano che i nostri ViewModel prendono forma e utilizziamo IoC. In soldoni il Designer non è in grado di rappresentare graficamente una View collegata ad un ViewModel di questo tipo: public MainViewModel(IPersonService personService) {     People = new ObservableCollection<Person>(personService.GetAll());       ShowPersonDetailCommand = new RelayCommand(PerformShowPersonDetail, CanShowPersonDetail);...

posted @ Tuesday, August 9, 2011 2:59 PM | Feedback (0) | Filed Under [ WPF SILVERLIGHT VISUAL STUDIO WP7 Blend ]

Cambiare il linguaggio di default di Visual Studio

Installando Visual Studio 2010 per sbaglio ho selezionato Visual Basic come linguaggio predefinito..ovviamente, sviluppando prevalentemente in C#, sarebbe cosa buona e giusta avere C# come linguaggio di default..come fare ad impostarlo? Navigando nei menù ho trovato che è possibile resettare i settings cliccando su Tools-> Import and Export Settings-> Reset all settings. Si aprirà un wizard che vi darà modo di salvare i settings attuali e scegliere quali nuovi settings impostare.. C# rulez!

posted @ Thursday, August 19, 2010 6:20 PM | Feedback (0) | Filed Under [ VISUAL STUDIO ]

Full VISUAL STUDIO Archive

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET