Ancora sul conflitto come fatto positivo

 

Sempre annotando dal libro 'La Negoziazione'

Accertato che il conflitto non è in assoluto positivo o negativo, ci sono livelli di conflitto e tipi di conflitto che meglio si prestano ad essere gestiti per massimizzare le conseguenze favorevoli e minimizzare quelle svantaggiose.

Sulla intensità del conflitto la curva dell'utilità ha una forma a   cioè nel centro ha effetti favorevoli sulle prestazioni e la soddisfazione del gruppo  mentre l'assenza di conflitto e una conflittualità elevata hanno effetti svantaggiosi.

Sulla tipologia del conflitto, quando è basato sulla percezione di questioni materiali/quantificabili (es. risorse, procedure, compiti, ...) ha effetti favorevoli per il gruppo e la relazione, quando è basato su questioni emotive ( es. principi, valori, identità, ...) invece ha effetti svantaggiosi.

Questo è tanto più vero per lavori non di routine come i compiti dei lavoratori della conoscenza e dell'informazione come siamo noi sviluppatori software.

 



Riporto alcune righe in sintonia dal Blog inglese di Marco:

A system in equilibrium naturally tends to resist to change and that's why we need to apply a force (questions/retrospectives/etc for people, splitting for stories, refactoring for code), because we need to take the system at the edge of chaos to facilitate the emergence of a new, spontaneous configuration.

 
Tags : 
 |  |  |  |  |  |

Print | posted @ Wednesday, December 5, 2007 11:36 PM

Comments on this entry:

Gravatar # re: Ancora sul conflitto come fatto positivo
by LudovicoVan at 12/13/2007 5:01 PM

Sul fatto che la totale assenza di conflitto sia altrettanto dannosa che l'eccesso di conflitto, mi sembra un punto molto importante e troppo spesso solo pensato e non praticato.

Sulle diverse tipologie di conflitto preferisco continuare nell'altro topic: http://blogs.ugidotnet.org/luKa/archive/2007/11/29/90000.aspx.

BTW, I concetti di "edge of chaos" e correlati vengono appunto da Stuart Kauffman, At Home in the Universe. Libro da non perdere...

-LV
Comments have been closed on this topic.