Systems

AppFabric 1.1 Cumulative Update

E’ stata rilasciata una Cumulative Update per Windows Server AppFabric 1.1 che risolve alcune “magagne” qua e là. Come buona abitudine, consiglio sempre di leggere prima le informazioni sull’update, e poi eventualmente procedere al download. Mi raccomando! Technorati Tags: AppFabric

posted @ Thursday, April 5, 2012 10:05 PM | Feedback (0)

Liberare spazio su disco dopo il setup del SP1 di Windows 7

Per permettere la disinstallazione di un service pack, la procedura di setup esegue un backup di tutti i files che vengono sostituiti. Da Windows Vista in poi è sempre stato messo a disposizione un comando apposito che permette di eliminare questi files di backup, una volta sicuri che il Service Pack non provoca problemi alla nostra installazione. Il comando da eseguire è sempre cambiato a seconda della versione di Service Pack : In Windows Vista SP1 c’è vsp1cln.exe. In Windows Vista SP2 c’è compcln.exe. ...

posted @ Saturday, February 19, 2011 9:00 AM | Feedback (1)

Avviare Windows 7 a tutto gas

Il boot time di Windows 7 è di tutto rispetto, ma se non fosse sufficiente, ecco un bell’articolo che spiega come analizzare la fase di boot del sistema operativo ed, eventualmente, migliorarne i tempi. Buona lettura Technorati Tags: Windows 7,boot

posted @ Sunday, June 13, 2010 9:54 AM | Feedback (0)

Da Virtual Server 2005 a Hyper-V Server R2: la porta parallela

Dopo aver lavorato per un po’ di tempo su VMware ESX, sono riuscito anche a dare un’occhiata a Hyper-V Server R2, evoluzione naturale (e gratuita) in caso di aggiornamento di un Virtual Server 2005. La migrazione delle macchine virtuali è semplice: visto che il formato dei dischi virtuali è il solito VHD, alla fine basta: Riconfigurare la macchina virtuale dicendo ad Hyper-V di usare dischi già esistenti. Disinstallare le VM Additions di Virtual Server 2005. Installare gli Hyper-V Integration Services. L’unica...

posted @ Tuesday, February 23, 2010 3:21 PM | Feedback (3)

Ora, che cosa devo installare?

Quando si aggiorna il sistema operativo, oppure si dà una “sana rinfrescata” (cioè si pialla l’hard disk… ) alla propria installazione, ci tocca poi dover reinstallare tutta quella montagna di software che abbiamo installato nel tempo, e che è sempre difficile da ricordare. WMI ci può dare una mano; tramite il comando: wmic product otteniamo un pratico elenco di tutto il sotware installato tramite Windows Installer, da poter utilizzare in seguito come promemoria. E' vero, non è la totalità del software, ma è comunque utile. Sì, è vero, sto per installare Windows 7…

posted @ Monday, August 17, 2009 10:00 PM | Feedback (1)

IIS e indirizzi IP

IIS ha il brutto vizio di “mettersi in ascolto” su tutti gli indirizzi IP della macchina sulla quale è installato. Se ad esempio ho un server con più schede di rete, oppure con una sola scheda di rete ma con più indirizzi IP assegnati, automaticamente IIS si accaparra tutti gli indirizzi IP per i fatti suoi. Questo comportamento non va bene nel caso si volessero dedicare gli indirizzi IP a servizi diversi (ad esempio, due web server sulla stessa macchina, ognuno con un indirizzo IP specifico), ma fortunatamente è configurabile tramite un paio di comandi impartiti da un prompt con permessi...

posted @ Wednesday, March 18, 2009 12:43 PM | Feedback (0)

Cosa c'è dentro a quel file .msi?

Se c'è una cosa che non sopporto è installare alla cieca il software sul mio pc. Molto spesso uso una Virtual Machine di test per provare prima quello che vado ad installare, ma per i packages in formato msi, tramite un semplice comando, posso "dare un'occhiata all'interno" prima dell'eventuale setup: msiexec /a <nomepackage>.msi TARGETDIR=<path di destinazione> Lo switch /a esegue un setup amministrativo del package (senza quindi eseguirne l'installazione sulla macchina), mentre il parametro TARGETDIR specifica il path della cartella nella quale si vogliono "estrarre" i files. Questa viene creata all'occorrenza da Windows Installer, e può essere cancellata senza problemi se poi non...

posted @ Wednesday, August 20, 2008 11:24 PM | Feedback (3)

Anche Notepad può avere problemi...

Possiamo tranquillamente dire che Notepad è ormai un programma abbastanza maturo e stabile . Tuttavia, ieri dovevo modificare un file .bat, quindi clicco il pulsante destro del mouse sul file, faccio click su "Edit" e ottengo questo simpatico messaggio di errore :   Sgrat, sgrat... Qual è la causa? Il comando associato alla Shell Extension.   Andando con regedit nella chiave HKEY_CLASSES_ROOT\batfile\shell\edit\command si nota che il comando termina con i doppi apici ("). Togliendoli, tutto torna a funzionare . Chi ha aggiunto quei famigerati doppi apici? Ci stiamo ancora lavorando...

posted @ Thursday, May 8, 2008 6:44 AM | Feedback (1)

Come spacciarsi per SYSTEM...

Effettivamente non so quanto possa essere utile, però c'è un modo per avere un command prompt che gira con le credenziali di SYSTEM. Da un command prompt eseguito un utente con permessi amministrativi, basta schedulare un task che esegua cmd.exe con questo comando: at <orario> /interactive cmd Allo scoccare dell'ora, compare un command prompt che gira come SYSTEM:  Questo è un command prompt mooolto potente! Questa cosa non funziona su Windows Vista: il sistema dà errore dicendo che, per motivi di sicurezza, il task non verrà eseguito in modalità interattiva.

posted @ Thursday, December 6, 2007 1:55 PM | Feedback (5)

Rimuovere le "disconnected mailboxes" in Exchange 2007

Ultimamente sto lavorando molto con Exchange 2007, e sto notando che le differenze rispetto alla versione 2003 sono veramente tante. Una differenza che si nota subito è che "hanno dato a Cesare quel che è di Cesare": da Active Directory Users and Computers si gestiscono gli utenti, mentre da Exchange Management Console si gestiscono le mailbox. Tutto chiaro, se non per il fatto che, facendo un "Remove" sulla mailbox di un utente da EMC, si elimina sia la mailbox sia l'utente da Active Directory . E' necessario ricordarsi quindi che una mailbox viene "slegata" dall'utente con il comando "Disable", in modo da collocarla...

posted @ Thursday, November 8, 2007 5:09 PM | Feedback (0)

Full Systems Archive